Foto Münsingen 2021 annullata e rinviata

La Pho­to Münsin­gen dal 13 al 16 maggio 2021 dovrà essere nuovamente cancellato a causa della pandemia e rinviato al giorno dell'Ascensione dal 26-29 maggio 2022.

Il team dell'organizzazione ha pianificato il Pho­to Münsin­gen 2021. I concetti di protezione sono stati elaborati sulla base delle specifiche e coordinati con le autorità, il programma è stato adeguato con tutte le parti coinvolte e le misure di comunicazione sono state riviste. La squadra ha aspettato fino alla fine, sperando che alleggerisse quella fisica Pho­to Münsin­gen avrebbe reso possibile. Sono stati esaminati anche vari scenari alternativi. Tuttavia, i requisiti legali, la situazione e lo sviluppo ci costringono a cancellarlo nuovamente e rinviarlo al 2022.

L'anno scorso una squadra ne ha fatto uno Pho­to Münsin­gen ha creato virtualmente e offerto un prestigioso concorso “Vivere e scattare foto ai tempi di Corona” oltre a corsi di formazione online e interessanti reportage su temi fotografici.

Ad Auffahrt, il 13 maggio 2021, saranno pubblicate sul sito web le opere in concorso dei 60 club fotografici sul tema “Urban” e i vincitori del premio «Pho­to Münsin­gen Award» annunciato.

Il team organizzativo prevede di posticipare nuovamente il programma pianificato e portarlo avanti durante i Giorni dell'Ascensione 2022 dal 26 al 29 maggio 2022. Ringrazia tutti i contributori, sponsor e partner per il loro lavoro e il supporto incoraggiante.

Foto Münsingen 2021: un primo sguardo al programma

Si spera che il momento arrivi tra tre mesi: l'apertura sarà dal 13 al 16 maggio Pho­to Münsin­gen 2021 le loro porte. Siamo fiduciosi che saremo in grado di raggiungere il programma 2020 con un concetto di protezione e piccoli aggiustamenti. Un primo sguardo alle mostre fotografiche in programma.

La Pho­to Münsin­gen 2020 dovette essere rinviata a causa della pandemia della corona. Invece abbiamo quello Pho­to Münsin­gen vir­tu­ell creato con un concorso e molte iscrizioni online. Ora lo speriamo Pho­to Münsin­gen dal 13 al 16 maggio 2021 nella bellissima zona dello Schlossgut e gli interessanti incontri potranno svolgersi fisicamente. Ne abbiamo uno completo per questo Concetto di protezione Sviluppato. Naturalmente, terremo Photo Münsingen solo se i requisiti ufficiali saranno soddisfatti e la situazione lo consentirà.

Concentrati sulla fotografia sportiva

Siamo stati in grado di assumere la maggior parte del programma 2021 dell'anno scorso. La fotografia sportiva è al centro dell'attenzione. Sei mostre sono dedicate a diversi sport:

L'attenzione è di nuovo sulla fotografia del club: 60 squadre si sfidano al «Pho­to Münsin­gen Award» in tema di "urbano". I club fotografici fuori Münsingen, Riedisheim e Kirchzarten esporre immagini sul tema della «trasparenza». Il Pho­to Su­is­se mostra le immagini migliori e premiate del concorso annuale.

Creatività e pandemia

Ci sono anche mostre fotografiche creative, tra cui: Elena Martynyuk (RU) con i temi "Elefanti", "Ragazza grassa" e "Fantasie", Brigitte Aeberhard per Poesia di sfocatura, Csaba Balási (RO) con il suo Storia invernale, Harry Lieber (DE) per Fotografia di architettura di belle arti e Werner Richners (DE) Ma­gic Mo­ments.

Quello digitale Arena fotografica offre a dieci fotografi una piattaforma per presentare la loro serie di immagini su 12 schermi.

E il nostro modo di affrontare la pandemia trova spazio anche in una mostra. Le 20 migliori foto del concorso «Vivi e scatta foto ai tempi di Corona» batti il Pho­to Münsin­gen 2021 Esposto in modo creativo e conforme alla corona nella zona di Schlossgut.

Con il monoasse a Capo Nord

Nella visione audio "Totalmente pazzo" segnalato An­dre­as Zim­mer­manncome ha guidato fino a Capo Nord con il trattore monoasse. Ulteriore produzioni audiovisive sono tutti i pomeriggi Füür­wehr­saal presentato sul grande schermo.

Prenota i giorni dell'ascensione dal 13 al 16 maggio!

Sono iniziati i lavori preparatori per Photo Münsingen 2021

La Pho­to Münsin­gen 2020 purtroppo abbiamo dovuto annullare. All'inizio di settembre il comitato organizzatore si è messo al lavoro per mostrare il programma previsto per il 2020 nella primavera del 2021.

Nei prossimi mesi i vari reparti contatteranno gli espositori e partner e il Pho­to Münsin­gen 2021 correre. Allo stesso tempo, elaboriamo possibili scenari di protezione.

Riservare i giorni dell'Ascensione dal 13 al 16 maggio 2021 per il Pho­to Münsin­gen 2021.

A proposito: quest'anno c'è stata una piccola sostituzione «Pho­to Münsin­gen vir­tu­ell» con il concorso fotografico “Vivere e scattare foto ai tempi di Corona” e link interessanti. Qui puoi leggere il file «Pho­to Münsin­gen virtuell»…

La «Pho­to Münsin­gen 2020» è annullato

La Pho­to Münsin­gen dal 21 al 24 maggio 2020 è cancellato a causa della pandemia corona. Stiamo lavorando con le persone coinvolte per posticipare il programma al giorno dell'Ascensione dal 13 al 16 maggio 2021. 

Abbiamo affrontato la situazione della corona ed esaminato vari scenari per la realizzazione di Foto Münsingen. A causa della posizione e dello sviluppo previsto, dobbiamo Pho­to Münsin­gen cancella dal 21 al 24 maggio 2020.

Poiché l'evento è completamente programmato con mostre fotografiche, laboratori fotografici, conferenze e produzioni audiovisive, vorremmo rimandarlo al giorno dell'Ascensione dal 13 al 16 maggio 2021. Questo viene ora discusso con le persone coinvolte e poi comunicato tramite il sito web.

Foto Münsingen 2020: Fotografia sportiva e affari urbani

Il tema della fotografia «urbana» e quella sportiva sono al centro della 21esima foto di Münsingen dal 24 al 2020 maggio 21. Ci sono anche mostre fotografiche sfaccettate, fotografia di club attuale, Photo Arena, conferenze, laboratori fotografici e produzioni audiovisive.

La fotografia sportiva è al centro del Photo Münsingen di quest'anno. Sei mostre fotografiche sono dedicate a diversi sport:

Tema “urbano” al concorso per club fotografici

L'attenzione nel 2020 sarà anche sulla fotografia dei club: oltre 60 squadre competono per la "Premio Photo Münsingen" in tema di "urbano". I club fotografici fuori Münsingen, Riedisheim e Kirchzarten espongono immagini sul loro tema annuale di "trasparenza". il PHOTOsuisse mostra le immagini migliori e premiate del concorso annuale.

In altre mostre fotografiche, i fotografi presentano il loro lavoro creativo, tra cui: Elena Martynyuk (RU) fantasia, Brigitte Aeberhard per Poesia di sfocatura, Csaba Balási (RO) con il suo Storia invernale, Harry Lieber (DE) per Fotografia di architettura di belle arti e Werner Richners (DE) Momenti magici.

Con il monoasse a Capo Nord

Quello digitale Arena fotografica offre a dieci fotografi una piattaforma per presentare le loro serie di immagini su 12 schermi. Nel Audio Vision 'Totally Crazy' Andreas Zimmermann racconta come è arrivato a Capo Nord con il veicolo a un asse. più produzioni audiovisive vengono presentati su un grande schermo ogni pomeriggio al Füürwehrsaal. Conferenze, laboratori fotografici e visite guidate consentono lo scambio tra i fotografi e gli interessati alla fotografia.

Prenotate ora i giorni di salita dal 21 al 24 maggio 2020 per la vostra visita a Münsingen. Vi aspettiamo!

20. Foto Münsingen: grande interesse per la fotografia di reportage

Foto Il 20 ° anniversario di Münsingen ha visto la partecipazione di oltre 4000 visitatori provenienti da tutta la Svizzera. La fotografia di reportage è stata uno dei punti focali. Le mostre, i tour e le lezioni di Domenico Nahr, Christian Bobst, Patrick Rohr , Adrian Moser ha ricevuto molta attenzione.

Alain Rivière-Lecoeur, Julie de Waroquier e Pascal Sentenac dalla Francia e Alex e Felix dalla Svizzera hanno mostrato opere artistiche. Ha vinto la competizione per club per il Photo Münsingen Award Schwyz Photo Club di fronte al photo club Dreisamtal (D) e al photo club gegenLICHT.

La tenuta del castello di Münsingen con il nuovo parco del castello ha presentato la ventesima foto di Münsingen nella migliore luce possibile e ha ispirato i visitatori a vivaci discussioni sulla fotografia e in particolare sulla fotografia di reportage. Il presidente Ruedi Mäusli traccia un bilancio molto positivo.

Il prossimo Photo Münsingen si svolgerà dal 21 al 24 maggio 2020.

Recensione: foto Münsingen 2019 nei media

“Uno dei festival fotografici più importanti”, “Punto d'incontro per gli appassionati di fotografia” o “Va oltre lo scopo di una mostra convenzionale”, così hanno riferito i media al 20 ° Photo Münsingen. Un estratto dal rapporto.

Impressioni di Photo Münsingen 2019: immagini, video e social media

Photo Münsingen 2019 è in pieno svolgimento. Le prime impressioni possono essere trovate nella galleria di immagini, interviste video e ulteriori impressioni sui social media.

Nella galleria e su Flickr abbiamo le foto del vernissage e le prime impressioni di Photo Münsingen 2019. Alla galleria ...

 

Segnaliamo sulla mostra ogni giorno su Facebook. Vari espositori intervengono in video interviste sui loro argomenti e su Foto Münsingen. Alla pagina Facebook di Photo Münsingen ...

Conferenze, visite guidate, audiovisione: una panoramica delle date

Durante i quattro giorni della mostra si svolgeranno numerose visite guidate e conferenze. Quando sta succedendo cosa? Una panoramica.

Giovedì 30 maggio 2019

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10 alle 17

10.30 Conferenza: Walter Weber, Fuji - Kirchgemeindehaus
11.00 Conferenza: Patrick Rohr - Füürwehrsaal
13.00 Visita guidata: Adrian Moser - Schlossgutplatz
13.30 Visita guidata: Wolfgang Wiesen (D) - Schlossallee

Conferenza: Christian Reding, Nikon - Kirchgemeindehaus

14.00 Visita guidata: Alain Rivière-Lecoeur - Flower House

Visita guidata: Christian Bobst - Parish Hall

14.30 Visita guidata: Pascal Sentenac (F) - castello

Visita guidata: Dominic Nahr - Schlossweg

15.00 Visita guidata: Patrick Rohr - Castello

Conferenza: Silvan Schär, foto Zumstein - Kirchgemeindehaus

15.30 Visita guidata: alex e felix - castello
16.00 Visita guidata: Castello di Julie de Waroquier
16.30 Visita guidata: Elsbeth Stalder - Centro per anziani di Schlossgut

Tavola rotonda - Füürwehrsaal

17.00 Visita guidata: Noemi Romano - centro giovanile / cantina

Venerdì 31 maggio 2019

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10 alle 19

10.30 Conferenza: Walter Weber, Fuji - Kirchgemeindehaus
11.00 Conferenza: alex e felix - Füürwehrsaal
13.30 Visita guidata: Swissinstameet - Parco del castello

Conferenza: Christian Reding, Nikon - Kirchgemeindehaus

14.00 Visita guidata: Jürg Ramseier - Castello
15.00 Conferenza: Silvan Schär, foto Zumstein - Kirchgemeindehaus
19.00 Multivisione: Katja e Josef Niedermeier: Füürwehrsaal
20.00 Visita guidata: Noemi Romano - centro giovanile / cantina
21.00 Concerto: Josua Romano - centro giovanile / cantina

Sabato 1 giugno

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10 alle 18

10.30 Conferenza: Walter Weber, Fuji - Kirchgemeindehaus
11.00 Conferenza: Wolfgang Wiesen, - Füürwehrsaal
13.30 Visita guidata: Wolfgang Wiesen - Schlossallee

Visita guidata: Swissinstameet - Parco del castello

Conferenza: Christian Reding, Nikon - Kirchgemeindehaus

14.00 Visita guidata: Alain Rivière-Lecoeur - Flower House

Visita guidata: Jürg Ramseier - Castello

14.30 Visita guidata: Pascal Sentenac - castello

Visita guidata: Dominic Nahr - Schlossweg

15.00 Conferenza: Silvan Schär, foto Zumstein - Kirchgemeindehaus
16.00 Visita guidata: Castello di Julie de Waroquier
16.30 Visita guidata: Elsbeth Stalder - Centro per anziani di Schlossgut

Conferenza: Dominic Nahr - Füürwehrsaal

17.00 Visita guidata: Noemi Romano - centro giovanile / cantina

Domenica 2 giugno

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10 alle 17

10.30 Conferenza: Walter Weber, Fuji - Kirchgemeindehaus
11.00 Conferenza: Adrian Moser - Füürwehrsaal
13.00 Visita guidata: Adrian Moser - Schlossgutplatz
13.30 Visita guidata: Swissinstameet - Parco del castello

Conferenza: Christian Reding, Nikon - Kirchgemeindehaus

14.00 Visita guidata: Christian Bobst - Parish Hall
15.30 Visita guidata: alex e felix - castello
16.00 Lotteria dei vincitori del concorso per visitatori - Schlossgutsaal

I blocchi Audio Vision nella Füürwehrsaal iniziano tutti i giorni alle: 13.00:13.30, 14.00:14.30, 15.00:15.30, XNUMX:XNUMX, XNUMX:XNUMX, XNUMX:XNUMX.

20 anni di Photo Münsingen: da un'idea per la birra a un festival fotografico

Quello che è iniziato con una birra nel 1998 festeggerà il suo 2019 ° anniversario nel 20: Photo Münsingen! Ma uno dopo l'altro. Ueli Wälti ha scritto una visione basata sull'idea della birra. Dovrebbe essere qualcosa di grande, con mostre, lezioni di diapositive e seminari. Con photo club e fotografi da tutta la Svizzera. Ancora di più, un festival fotografico internazionale. A tal fine, l'aeroporto di Berna verrà ampliato e la pista sarà ampliata in modo che fotografi e visitatori possano viaggiare in tutto il mondo. Münsingen come punto d'incontro creativo per i fotografi. Una visione!

Nel 1999 la visione si è inizialmente trasformata in un evento pilota "Photo Days Münsingen". Questo ha permesso di testare il concetto, i membri del club fotografico di Münsingen hanno convinto e convinto a lavorare. Otto club fotografici hanno mostrato le loro foto più belle nella Schlossgutsaal durante i giorni di salita. La mostra è stata un successo, il feedback dei club partecipanti è stato incoraggiante e i visitatori entusiasti. È stata posta la prima pietra per la progettazione della prima foto Münsingen. Nel volontariato abbiamo creato ulteriori infrastrutture espositive, ottenuto il sostegno della comunità di Münsingen, cercato sponsor, creato concetti, piani e budget.

La prima foto di Münsingen nel 2000

Photo Münsingen si è tenuto per la prima volta nei giorni di salita, dal 1 ° al 4 giugno 2000, con le mostre dei tre pilastri, presentazioni di diapositive e seminari. Il tema della prima competizione per club era "Domenica". C'erano già 16 club fotografici. Tra questi i club di Belp, Soletta, Thun e Blende 8, che da allora hanno sempre sostenuto con forza il club fotografico di Münsingen. Josef von Mentlen e Walter Gaberthül hanno presentato i lavori creativi e anche il Münsingen Photo Club ha mostrato le immagini del concorso annuale. Presentazioni di diapositive audiovisive e seminari hanno completato la prima foto di Münsingen. 1 persone interessate alla fotografia sono state entusiaste del nuovo forum e ci hanno incoraggiato a continuare. Molte cose si sono dimostrate dalla prima implementazione. Ogni anno il miglior lavoro del club viene premiato con il “Photo Münsingen Award”.

I visitatori possono scegliere i loro preferiti personali e vincere fantastici premi. E i membri del Münsingen Photo Club hanno l'opportunità di presentare le immagini del concorso annuale per il loro impegno. L'evento si è svolto dall'inizio della settimana dell'ascensione e, grazie agli sponsor, l'ingresso è ancora gratuito.

Momenti salienti di 20 anni di Photo Münsingen

Mostre club

Ogni anno circa 60 club fotografici e team fotografici di tutta la Svizzera partecipano al concorso per il “Photo Münsingen Award”. La sfida di lavorare su un determinato argomento come una squadra è impegnativa, eccitante e arricchisce la vita del club. Inizialmente, le foto dei club venivano inviate, incorniciate e appese secondo le loro specifiche. Recentemente i club hanno fornito i propri dati in formato digitale e i tableaus sono stati creati da Photo Münsingen. Al vernissage tutti attendono con impazienza la cerimonia di premiazione e la consegna dell'ambito “Photo Münsingen Award”. Il Sense Photo Club ha vinto il primo numero sul tema “Sunday”. Manteniamo stretti contatti con i club fotografici con cui siamo amici di Riedisheim (F) e Kirchzarten (D) e ci esibiamo a vicenda. Altri club, squadre e scuole di fotografia presentano regolarmente il loro lavoro a Photo Münsingen.

Mostre personali creative

Negli ultimi 20 anni, più di 400 mostre fotografiche sono state presentate nella zona ideale dello Schlossgut a Münsingen. Nuove località venivano costantemente aggiunte. Le mostre all'aperto collegano i nove edifici e creano un'atmosfera unica. La scelta dei fotografi e la collocazione delle mostre è entusiasmante, e gli incontri con personalità creative sono sempre estremamente interessanti e arricchenti.

Indimenticabili le mostre di Thomas Ulrich con la mostra "Cerro Torre", l'incontro con Fernand "Sepp" Rausser e con 12 fotografi bernesi sul tema dei "paradisi".
Poi i ritratti floreali di grande formato di Alfons Iseli nel castello, Indrich Streit, ha esposto per la prima volta sotto i nuovi ombrelloni sulla Schlossgutplatz.

Miroslav Stibor, un altro fotografo della Repubblica Ceca, metamorfosi di Elena Martynuk e fantasie subacquee di Sergey Buslenko, entrambi ucraini, foto di sport di Andreas Blatter, foto di fauna e natura di Lorenz A. Fischer.

Dalla Germania, poi, le mostre creative di Thomas Herbrich e Uli Staiger. Il fotografo federale Hansueli Trachsel nella Schlossallee. Le impressioni in grande formato del cinese Leo KK Wong nella casa dei fiori e la fotografia di nudo estetico di Christoph Ris, Romel Janeski e Martin Zurmühle.

Gli «spiriti invernali di Hokkaido» di Martin Eisenhawer nella casa dei fiori, i ritratti indiani di Christian Heeb nella Schlossallee non saranno dimenticati. Poi l'emozionante mostra “The Eye of Love” del grande fotografo svizzero René Groebli e i ritratti di marinai di Maud Bernos. Paesaggi di grande formato di Martin Mägli e Sandro Diener, mostre creative di fotografi turchi, francesi, italiani, inglesi e greci. Henna e Arthur Honegger con “Ach Amiland” sulla Schlossgutplatz e i ritratti di Beat Mumenthaler su Allee. Nel centro giovanile Spycher, i giovani talenti hanno avuto l'opportunità di presentare il loro lavoro a un vasto pubblico.

Mostre digitali

Dal 2011 le mostre di stampa sono state ampliate con la Digital Photo Arena. Il team si è offerto volontario per costruire un'arena con 12 schermi. Ora altri 10 autori hanno potuto presentare mostre digitali ogni anno. Verranno inoltre presentate le migliori immagini del concorso annuale PHOTOSUISSE.

Presentazioni audiovisive

Ciò che è iniziato 20 anni fa come presentazioni di diapositive con proiettori rumorosi si è sviluppato nel corso degli anni in sofisticati spettacoli audiovisivi digitali. In primo luogo, le popolari multivisioni provenienti da paesi lontani e dal mondo animale e vegetale come “Unter Bären” di David Bittner, “Earth Extreme” di Carsten Peter e “El Conor Sur” di Urs Wohlwend. Poi il cortometraggio creativo mostra che fondono la fotografia con testo e musica per creare una nuova dimensione di presentazione.

Workshop e conferenze

Trasmettere e sviluppare attivamente le conoscenze sulla fotografia è stato un obiettivo strategico sin dall'inizio. È difficile da credere, ma il primo Photo Münsingen ha offerto seminari su come tonificare e colorare le immagini. I primi corsi di fotografia digitale sono seguiti rapidamente. Spesso esponeva fotografi che trasmettevano le loro conoscenze durante i corsi. Il programma offriva lo spettro completo della fotografia: composizione dell'immagine, fotografia di ritratto, fotografia in studio e di nudo, macro, fotografia di paesaggi e animali, natura morta e, e, e. Con l'aumento della digitalizzazione, anche l'elaborazione delle immagini digitali con Photoshop e Lightroom è stata un successo. Anche Calvin Hollywood ha reso i suoi rispetti a Münsingen. Andri Pol ha condotto un workshop di reportage e la fotografia attiva è sempre stata in primo piano nei corsi di fotografia di Chritoph Ris e Martin Zurmühle. I fotografi presenti hanno tenuto conferenze sempre più interessanti sul loro lavoro e sui metodi di lavoro.

Straordinario

Il programma prevedeva sempre anche degli eventi speciali sorprendenti e creativi: uno slide show in 3D, la grande Camera Obscura del Photo Club Thun, la fotografia con i droni, la mostra e il body painting dal vivo di Johannes Stötter e lo studio della nostalgia con i piatti bagnati di Peter Michels sono solo alcuni di questi.

Gli sponsor

La sponsorizzazione si basa sulle prestazioni e sulla considerazione. Siamo fortunati di poter contare su partnership a lungo termine nel corso degli anni. AGFA è stata sponsor fin dall'inizio. Nel 2000 Walter Weber ha sostenuto spontaneamente il primo progetto “Photo Münsingen”. Con lo sviluppo digitale, la produzione cinematografica doveva essere interrotta e la collaborazione interrotta. Nel 2014 le strade si sono nuovamente incrociate con Walter Weber. Ora come capo della divisione fotografica Svizzera di Fujifilm. Foto Video Zumstein Berna, Nikon, Fujifilm e Cewe sono i principali sponsor degli ultimi anni. Sono state stabilite partnership strette e amichevoli con molti altri sponsor.

Gli oltre 4 visitatori esperti di fotografia ogni anno e l'atmosfera unica di Photo Münsingen hanno convinto i partner a sostenere il nostro progetto. In definitiva, tali occasioni suscitano entusiasmo per foto, fotocamere e tecnologia. Anche la comunità di Münsingen è coinvolta finanziariamente e materialmente. A questo punto, un grande ringraziamento agli sponsor e ai partner per il grande impegno e la piacevolissima collaborazione.

L'organizzazione di Photo Münsingen

Photo Münsingen fa parte del Münsingen Photo Club. All'inizio la responsabilità era del consiglio di amministrazione. Con la crescita annuale di Photo Münsingen, il team organizzativo è stato ampliato anche per includere specialisti esterni al club. Senza il supporto dei club fotografici Belp, Thun, Soletta, Blende 8 e molti aiutanti di altri club, il Photo Münsingen non sarebbe concepibile. L'OK è ora attivo tutto l'anno. Dopo Photo Münsingen è prima di Photo Münsingen. In retrospettiva, è quasi incredibile quante nuove sedi espositive siano sorte nell'intera tenuta del castello di Münsingen e come le nuove infrastrutture siano state implementate con passione e know-how.

Anche lo stesso Münsingen Photo Club beneficia enormemente di Photo Münsingen. Il numero dei membri è salito a 60. Come punto culminante, il club fotografico ha vinto il “Photo Münsingen Award” nel 2009 ed è stato anche insignito del premio alla cultura della comunità di Münsingen.

Il potere magico di una visione

La visione è stata a lungo una realtà. Dall'idea della birra è stato creato un forum fotografico unico. Photo Münsingen si è affermata negli ultimi 20 anni. Ogni anno ispira visitatori e fotografi da tutta la Svizzera e dall'estero. Siamo riusciti a creare una piattaforma creativa e stimolante per la fotografia nell'area di Schlossgut, che consente lo scambio e la discussione delle varie sfaccettature della fotografia. Questo è molto importante per noi ed è ciò che rende Photo Münsingen così attraente.

Vorremmo ringraziare tutti coloro che negli anni hanno contribuito con il loro pieno impegno al successo.

Niklaus Messer