Lezioni frontali e Audio Vision: una panoramica delle date

Durante i quattro giorni della mostra si svolgeranno numerose conferenze, produzioni audiovisive e la cerimonia di premiazione di Photosuisse. Quando è cosa? Una panoramica.

Giovedì 26 maggio 2022

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10:18 alle 13.00:13.45, blocchi Audio Vision nella Füürwehrsaal alle 14.30:15.15, XNUMX:XNUMX, XNUMX:XNUMX e XNUMX:XNUMX

10.30 Conferenza: Marco Felix, consigli per la fotografia di viaggio sala parrocchiale
11.00 Conferenza: Thomas Kern, L'emergere di una serie di ritratti Furwehrhaus
12.00 Conferenza: Andreas Zimmermann, m.object sala parrocchiale
13.00 Conferenza: Christian Reding, innovazioni Nikon sala parrocchiale
14.30 Conferenza: Thomas Biasotto, MASSICCIO sala parrocchiale
16.00 Conferenza: Patric Vigato, EIZO, gestione del colore sala parrocchiale
16.30 Conferenza: Martin Bissig, Extremely on the move Furwehrhaus
17.00 Conferenza: Christian Reding, Assapora la tecnologia fotografica sala parrocchiale

Venerdì 27 maggio 2022

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10:18 alle 13.00:13.45, blocchi Audio Vision nella Füürwehrsaal alle 14.30:15.15, XNUMX:XNUMX, XNUMX:XNUMX e XNUMX:XNUMX

11.00 Conferenza: Harry Lieber (DE), La bellezza dietro l'ovvio Furwehrhaus
11.00 Conferenza: Oliver May, EIZO, gestione del colore sala parrocchiale
12.00 Conferenza: Andreas Zimmermann, m.object sala parrocchiale
13.00 Conferenza: Christian Reding, innovazioni Nikon sala parrocchiale
14.30 Conferenza: Mary Farinello, Libreria Software sala parrocchiale
19.00 Multivisione: Andreas Zimmermann, totalmente pazzo Furwehrhaus

Sabato 28 maggio 2022

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10:18 alle 13.00:13.45, blocchi Audio Vision nella Füürwehrsaal alle 14.30:15.15, XNUMX:XNUMX, XNUMX:XNUMX e XNUMX:XNUMX

11.00 Conferenza: Mathias Kniepeiss (AT), La magia del momento Furwehrhaus
11.00 Conferenza: Oliver May, EIZO, gestione del colore sala parrocchiale
12.00 Conferenza: Andreas Zimmermann, m.object sala parrocchiale
13.00 Conferenza: Christian Reding, innovazioni Nikon sala parrocchiale
14.00 Cerimonia di premiazione PHOTOSUISSE 2021 Edificio scolastico dell'auditorium Schlossmatt
14.30 Conferenza: Marco Felix, consigli per la fotografia di viaggio sala parrocchiale
16.30 Conferenza: Olivier Morin (FR), Arctic Fun Furwehrhaus

Domenica 29 maggio 2022

Mostre e Photo Arena aperte dalle 10:17 alle 13.00:13.45, blocchi Audio Vision nella Füürwehrsaal alle 14.30:15.15, XNUMX:XNUMX, XNUMX:XNUMX e XNUMX:XNUMX

10.30 Conferenza: Christian Reding, Assapora la tecnologia fotografica sala parrocchiale
11.00 Conferenza: Werner Richner (DE), Tra cielo e terra Furwehrhaus
12.00 Conferenza: Andreas Zimmermann, m.object sala parrocchiale
13.00 Conferenza: Christian Reding, innovazioni Nikon sala parrocchiale
14.30 Conferenza: Christian Burkhardt & Filipp Rechsteiner, Fabbrica di libri sala parrocchiale
16.00 Lotteria per i vincitori del concorso visitatori Schlossgutsaal

Ricercato: capo della gastronomia

Nell'area della gastronomia e degli eventi, Photo Münsingen cerca rinforzi nell'OK. I compiti comprendono la pianificazione e l'organizzazione dell'intera offerta gastronomica di Photo Münsingen.

Ciò include la negoziazione e il coordinamento con i fornitori di servizi di ristorazione, l'organizzazione e il supporto del nostro bistrot, nonché la pianificazione e la preparazione di eventi.

Non sono richieste particolari conoscenze gastronomiche, ma sarebbero utili capacità organizzative.

Sei interessato a diventare un membro volontario del comitato organizzatore di Photo Münsingen? Quindi contattare Albert Andrist senza impegno. Sarà lieto di fornire ulteriori informazioni e informazioni.

Telefono 079 330 28 01 o albert.andrist@photomuensingen.ch

Discussioni appassionanti, oltre 4000 visitatori

Il 19 ° Photo Münsingen ha attirato 4220 visitatori a Münsingen durante i giorni di salita. La mostra e le conferenze sull'America di Henna e Arthur Honegger hanno avuto una buona partecipazione e uno dei momenti salienti. Il tema Instagram con 9 fotografi svizzeri ha ispirato i nuovi media. Le immagini di Janine Machiedo e Susanne Jung sono surreali. Anche l'entusiasmante reportage “Nel nido dei coccodrilli” di Florian Spring ha attirato molta attenzione.

Il Photo Münsingen Award per il miglior lavoro di club sul tema "Move" è andato al Camera Klub Brown Boveri Baden, davanti al Sense Photo Club e agli amici fotografici dell'Oberaargau. Le mostre hanno stimolato il confronto e lo scambio di esperienze. Photo Münsingen è stata ancora una volta un luogo di incontro e fonte di ispirazione per le persone interessate alla fotografia provenienti da tutta la Svizzera. L'anno prossimo, dal 30 maggio al 2 giugno 2019, si svolgerà per la ventesima volta Photo Münsingen.

Alle gallerie di immagini di Photo Münsingen 2018 ...

Il programma Audio Vision e la sua creazione

Quindi a tale proposito 30 brevi produzioni audiovisive (AV), una serata intera Multivisione dal vivo e Immagini del concorso di PHOTOSUISSE: non suona molto. Eppure, lo stesso vale per l'AV: dopo Photo Münsingen è prima di Photo Münsingen, e talvolta anche: prima che il prossimo sia prima del prossimo Photo Münsingen - vale a dire quando importanti festival AV si svolgono così poco prima del vialetto che gli spettacoli mostrati non possono più essere integrati nel nostro programma.

Questo affronta una parte importante del lavoro nel dipartimento AV: partecipare ai festival AV. E poiché in Svizzera ce ne sono solo due, significa anche fare viaggi all'estero, valutare spettacoli, corrispondere con gli autori delle produzioni selezionate, controllare tecnicamente i file in arrivo - e infine fino alla scadenza della copia della brochure. mettere insieme un programma significativo in modo che ciascuno dei 6 blocchi di spettacolo duri tra i 20 ei 25 minuti, abbia una struttura drammaturgica ragionevolmente significativa e il pubblico non torni indietro nel mondo reale con un'espressione eccessivamente cupa.

Quest'ultimo a volte è difficile da decifrare, perché gli spettacoli divertenti e allo stesso tempo ben progettati non sono così comuni. In generale, la combinazione di contenuto e brillantezza tecnica è tutt'altro che evidente.

All'inizio sembra un po 'più facile trovare grandi produzioni per venerdì sera; Organizzatori come Explora o Vivamos offrono un'ampia selezione. Tuttavia, gli oratori davvero straordinari spesso richiedono tariffe corrispondenti, che non sono sempre nel nostro budget.

Abbiamo trovato una soluzione ideale per l'anno in corso: il nostro collega di dipartimento Urs Wohlwend riferirà sul suo viaggio in Sud America. È del tutto nello spirito di Photo Münsingen costruire con le proprie risorse, e quando si tratta di una produzione così convincente e affascinante, la nostra decisione è stata presa rapidamente.

Bene quello Programma di visione audio 2017 e ora speriamo solo che vi piaccia e che saremo in grado di accogliervi nuovamente in gran numero quest'anno al Füürwehrsaal.

Werner Hoffmann, dipartimento Audio-Vision

Per la prima volta in Svizzera: René Groebli, NUDES

Il famoso Quest'anno il fotografo svizzero René Groebli compie 90 anni. Con il suo vigore giovanile e il suo grande spirito, realizza mostre e nuovi libri illustrati dalla sua immensa opera in tutto il mondo. Dopo la sensuale serie "L'occhio dell'amore", René Groebli ora presenta il Mostra «NUDES». Verrà mostrato per la prima volta in Svizzera presso Photo Münsingen nel castello.

I nudi artistici sono stati creati in un periodo di oltre cinquant'anni e mostrano la firma unica e chiaramente riconoscibile del fotografo. Con la loro grana grossa, le immagini trasmettono un'eleganza nostalgica, giocosa ma senza tempo.

René Groebli può essere trovato di persona presso Photo Münsingen per visite guidate e firma di libri:
Giovedì 25 e domenica 28 maggio 2017, ogni volta alle 14.30:XNUMX.

Gipeto nelle Alpi

Il regista di animali Andreas Kieling ha incontrato il Gipeto nella sua ricerca mondiale di animali rari. Nel suo Programma ZDF Terra X "Kieling's Wild World" (da 27'50 '') mostra come uno dei più grandi uccelli al mondo per il trasporto aereo riacquisti un punto d'appoggio sulle Alpi. Estinti nel secolo scorso, circa 200 avvoltoi barbuti vivono di nuovo nelle Alpi.

Photo Münsingen dedica anche una conferenza a questo maestoso uccello. Per il fotografo naturalista svizzero Hansruedi Weyrich l'avvoltoio barbuto è uno dei motivi preferiti. Nel suo Conferenza «Il ritorno dell'avvoltoio barbuto sulle Alpi» parla del rilascio e del lavoro dei biologi con gli animali.